Il Metaverso per promuovere e innovare l’offerta turistica e culturale del Molise

Il 18 novembre la giornata dedicata alla ricerca con la start up molisana VRClub

Promuovere il territorio molisano e italiano attraverso la realtà virtuale: la seconda giornata di “About the Future” ospita domani – venerdì 18 novembre – a Campobasso, negli spazi espositivi del Palazzo Gil, la start up molisana VRClub, società che nasce con lo scopo di rendere accessibile e utilizzabile il Metaverso per innovare e rinnovare concretamente l’offerta turistica e culturale del Molise. Un’esperienza che registra già il sold out mattutino, con i visitatori del Festival che nel pomeriggio avranno la possibilità di indossare fisicamente un visore ed effettuare un vero tour virtuale alla scoperta dei più bei territori turistici italiani e delle maggiori realtà industriali mondiali.

L’immersione sarà totale: la realtà virtuale, infatti, consente di entrare fisicamente in un mondo alternativo ma reale, riprodotto fedelmente dai programmatori di VRClub, osservarlo a 360 gradi, muoversi all’interno di esso pur essendo fisicamente in un altro luogo. Il Metaverso, quindi, non diventa più solo una mera ‘materia scolastica’, ma un mondo reale e tangibile in grado di impattare concretamente sulla vita delle persone, candidandosi ad essere la nuova frontiera della promozione territoriale.  Un’esperienza che gli utenti di “About the Future” potranno vivere in prima persona dalle 17 alle 20 presso il Palazzo Gil di Campobasso. E’ gradita la prenotazione al numero telefonico 3500384424.