Il Mario Pagano: un’infinità di mondi

Ferridea

di Natalia Ruggi, Giulia Roberti, Marco Della Ventura, Christian Tamburro Di Fiore

Il Convitto Nazionale Mario Pagano, da sempre, viene considerato accogliente perchè offre la possibilità a ragazzi, che provengono da luoghi fuori provincia, di alloggiare all’interno della struttura.
Compresi nell’Istituto vi è una Scuola Primaria, una Secondaria di Primo Grado e un Liceo Scientifico.
In tutti i corsi vengono svolti orari che sono prettamente differenti da altri istituti: oltre al normale orario scolastico, gli studenti usufruiscono del semiconvitto. Quest’ultimo offre il servizio a pagamento della mensa, unica tassa da sostenere, in più mette a disposizione l’aiuto di un educatore durante lo studio; per il liceo è facoltativo. Inoltre permette di integrarsi meglio con la propria classe e abitua ad affrontare quelli che saranno i tempi lavorativi.
Essendo una piccola realtà, il rapporto tra docenti-alunni è simile a quello familiare dove ognuno si sente compreso. Infatti i ragazzi vengono seguiti con attenzione e i professori cercano sempre di non trascurare nessuno. Di fatto un buon istituto dipende semplicemente dalla preparazione degli insegnanti e dalla qualità di chi la frequenta. Vengono svolti diversi progetti, come incontri e concorsi che toccano svariati temi educativi, ad esempio riguardo il bullismo, il femminicidio, l’olocausto e la legalità.
Per di più si ha l’opportunita di partecipare all’Erasmus, per potenziare le conoscenze della lingua inglese e fare nuove amicizie. Un’ altra iniziativa è l’ Opencoesione, un progetto di diffusione e riutilizzo pubblico di dati e informazioni sugli interventi delle politiche di coesione territoriale rivolto ai cittadini, amministrazioni, imprese e ricercatori. E’ un’ esperienza valida e apprezzata soprattuto dai giovani, che hanno la possibilità di mettere in gioco le loro competenze.

Ferridea

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli