Il Lupo sbrana il Francavilla, buon punto per l’Isernia

Il Campobasso fa bottino pieno in Abruzzo e vince all'88esimo con Cogliati

Della Valle

REDAZIONE
SPORT

Un sabato felice per il calcio molisano di serie D. Il Campobasso si è andato a prendere il bottino pieno sul difficilissimo campo di Francavilla, dove finora nessuno aveva vinto. Ci è riuscita la squadra di Bagatti che ha dominato la prima mezz’ora di gioco, passando in vantaggio con Jonatan Alessandro e sfiorando almeno tre volte il raddoppio. Gli abruzzesi usufruiscono prima della fine della frazione di un rigore abbastanza dubbio trasformato da Banegas. Nella ripresa la partita si fa più equilibrata, anche i locali costruiscono le proprie occasioni ma nel finale subiscono l’espulsione di Nazari per atterramento di Cogliati. E quest’ultimo, all’88’, sigla il 2-1 che fa esultare il popolo rossoblù.

Ottimo punto colto dall’Isernia sul terreno di gioco di Monte San Giusto, contro una delle formazioni più attrezzate dell’intero girone F. Subito in rete il difensore Nico Lenoci, abile a insaccare il vantaggio ospite. Buona condotta di gara dei biancocelesti che però si vedono raggiungere da Cerone al 17’. Nella ripresa la gara resta sui binari dell’equilibrio e i molisani raggiungono un pareggio meritato e ottimo per la classifica.

 

Della Valle

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli