Il giovane driver Gianluigi Petrone incanta all’11esimo Slalom della Laura

Ancora una brillante prestazione di Gianluigi Petrone nello Slalom della Laura. Il giovane driver molisano ha concluso la sua gara imponendosi nella categoria under23 su sei concorrenti presenti ai nastri di partenza. A dar ancora più prestigio alla sua partecipazione nella manifestazione anche un 3° posto di classe conquistato grazie ad un ottimo tempo fatto registrare nella corsa che gli ha consentito di piazzarsi sull’ultimo gradino del podio. Una giornata resa ancora più esaltante dell’intero team molisano rappresentato da Fabio Fratoianni, Nicola Spina, Nicola Rivellino, Michele Spina e Addolorato Giancola che hanno concluso tutti con notevoli piazzamenti dando ancora più lustro alla nostra regione. Eppure le cose non sembravano volgere al meglio per Gianluigi Petrone che stava per dare forfait per un piccolo problema fisico accusato nel corso della settimana che stava per comprometterne la partecipazione alla gara stessa. Alla fine è stata la passione a prevalere sull’acciacco fisico del pilota di Vinchiaturo che, come si suol dire, ha messo il cuore oltre l’ostacolo, raggiungendo anche traguardi e risultati di prestigio. Lo stesso Petrone a fine gara ha voluto ringraziare tutti gli sponsor che continuano a credere fortemente in lui e a sostenerlo sia economicamente che psicologicamente elogiando il leader del Recincar Team, Addolorato Giancola la cui cura maniacale dei dettagli e la preparazione meticolosa ed inappuntabile della macchina gli permettono di raggiungere risultati di tale portata. Risultati, che acquistano ancora maggior prestigio, se si considera che all’11esima edizione dello Slalom della Laura, hanno partecipato, oltre ai sei molisani tutti della Scuderia Campobasso Corse, ben 89 piloti dei 96 iscritti a dimostrazione dell’assoluto livello e della massima difficoltà di una competizione il cui tracciato della lunghezza di tre chilometri è stato ricavato lungo la strada della Laura, la SS88, che da Montoro porta a Celzi di Forino.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com