Il forte vento sferza il Molise, cade impalcatura: tragedia sfiorata

Disagi maggiori sul capoluogo di regione e lungo la costa

Il forte vento, da questa mattina, martedì 5 novembre, sta sferzando il Molise. Disagi principalmente sul versante occidentale, dove si registrano anche violenti temporali. Sul capoluogo di regione, invece, i problemi maggiori li sta causando il vento. Proprio per le violente raffiche, i Vigili del Fuoco sono al lavoro dalle prime luci dell’alba per alberi caduti sulla carreggiata e lampioni divelti. L’intervento più problematico si è registrato a Ferrazzano dove, sempre a cause del forte vento, sono caduti pezzi di impalcatura. Per fortuna, in quei momenti, non c’erano persone che transitavano in zona e pertanto non si sono registrati danni a persone, ma solo a cose. L’intervento dei Vigili del Fuoco ha riportato la situazione alla normalità. In questi momenti, ore 13,  – segnalano dal comando regionale dei Vigili del Fuoco – iniziano a giungere richieste di interventi anche in Basso Molise: le raffiche, infatti, si stanno spostando dal centro Molise alla costa.     

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com