Il forte vento sferza il Molise, cade impalcatura: tragedia sfiorata

Disagi maggiori sul capoluogo di regione e lungo la costa

Il forte vento, da questa mattina, martedì 5 novembre, sta sferzando il Molise. Disagi principalmente sul versante occidentale, dove si registrano anche violenti temporali. Sul capoluogo di regione, invece, i problemi maggiori li sta causando il vento. Proprio per le violente raffiche, i Vigili del Fuoco sono al lavoro dalle prime luci dell’alba per alberi caduti sulla carreggiata e lampioni divelti. L’intervento più problematico si è registrato a Ferrazzano dove, sempre a cause del forte vento, sono caduti pezzi di impalcatura. Per fortuna, in quei momenti, non c’erano persone che transitavano in zona e pertanto non si sono registrati danni a persone, ma solo a cose. L’intervento dei Vigili del Fuoco ha riportato la situazione alla normalità. In questi momenti, ore 13,  – segnalano dal comando regionale dei Vigili del Fuoco – iniziano a giungere richieste di interventi anche in Basso Molise: le raffiche, infatti, si stanno spostando dal centro Molise alla costa.     

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com