Il difensore Ferdinando Giuliano firma per il Termoli

Botto di fine anno per l’FCD Termoli Calcio 1920. La società del presidente Alberto Montano, in attesa della ripresa agonistica, mette a segno un nuovo ed importante colpo di mercato. Dopo Giovanni Kean, Costantino Chidichimo e Samuel Porgo, questa mattina ha firmato per il sodalizio giallorosso l’esperto difensore Ferdinando Giuliano. Classe ’81, “Nando” Giuliano è volto conosciuto in città. Per lui si tratta di un ritorno in quanto ha già vestito la casacca del Termoli in serie D nella stagione calcistica 2012-13 quando ha confezionato 19 presenze in quella che è stata la miglior prestazione della storia moderna dei giallorossi che si classificarono secondi in classifica piazzandosi a soli tre punti di distanza dalla Sambenedettese che centrò il salto di categoria in serie C anche se poi non si iscrisse. Per lui una lunga carriera tra i professionisti. In serie B ha militato nello Spezia e nel Crotone, in Serie C ha invece vestito la maglia del Pescara, della Nocerina e della Pro Vasto e poi la D a San Nicolo’, Isernia, Vasto, Terracina e Boiano prima di arrivare a Termoli. Ad accoglierlo per la firma sul contratto il vicepresidente Marco Castelluccio e mister Paolo Cortellini. Giuliano, che nell’ultima stagione calcistica ha militato nel Cupello in Eccellenza abruzzese si è messo subito a disposizione del mister in attesa di poter riprendere gli allenamenti. “Si è creata l’opportunità per venire a Termoli – ha detto Nando Giuliano – e l’ho colta al volo. Dall’ultima esperienza con il Termoli sono passati diversi anni, ai tifosi dico di venirci a sostenere e noi cercheremo di fare del nostro meglio. Il Termoli quest’anno è partito un po’ in sordina però io dico sempre che bisogna vivere alla giornata. Domenica dopo domenica senza prefissarsi nessun obiettivo e cercando di fare sempre meglio. Solo così si possono ottenere obiettivi importanti. Da parte mia ci sarà il massimo impegno”.