Il Centrodestra chiude la campagna elettorale: “Noi l’unica vera proposta”

CAMPOBASSO. Sala gremita in ogni ordine di posto al Centrum Palace. La coalizione di centrodestra, con in testa l’europarlamentare Aldo Patriciello ha chiuso la campagna elettorale in vista delle politiche. C’erano tutti i candidati: Annaelsa Tartaglione, Nunzio Luciano, Mario Pietracupa, Michele Iorio, Giuseppina Rutigliano, Maria Domenica D’Alessandro, Antonio D’Aimmo e Nicola Cavaliere.

“È stata una bella campagna nel segno della programmazione, delle proposte avanzate grazie al costante confronto con le persone – ha detto Nunzio Luciano in apertura – Abbiamo girato il Molise in lungo e in largo per ascoltare la gente”.

“Tutti i candidati – ha detto invece l’europarlamentare Aldo Patriciello –  hanno parlato a tutti, dalle fasce deboli al mondo imprenditoriale; e non si sono sottratti, come invece hanno fatto altri, al confronto. Solo noi siamo vicini al 40%. L’unica proposta vera è questa, la nostra. Gli elettori ci devono dare una mano. Questa – continua Patriciello – è l’anticamera del secondo successo che sarà quello delle regionali.

“Il 4 marzo è ormai alle porte – ha invece detto la Tartaglione – e il Molise è ad un passo da una svolta che è giusto definire storica: i cittadini hanno infatti la possibilità di eleggere una delegazione parlamentare tutta ‘azzurra’, all’interno dell’unica maggioranza oggi possibile, appunto quella del centrodestra. Sia a Roma che in Molise, la coalizione è tornata ad essere unita e ora solo noi possiamo garantire crescita e stabilità, dopo anni di precarietà politica, incertezza e populismi.

La nostra squadra garantisce un mix di esperienza politica e istituzionale, rinnovamento e competenza tecnica”.

L’articolo integrale sull’edizione cartacea de ‘il Quotidiano del Molise’ in edicola domani.