Il Carnevale di Larino riparte dalle scuole

I ragazzi dell’Istituto Industriale Majorana di Termoli in visita presso i capannoni dove attualmente i maestri cartapestai stai stanno lavorando all’imminente edizione estiva del Carnevale di Larino

A partire dal 2020, l’Associazione Larinella, ente organizzatore del Carnevale di Larino, porta avanti progetti con le istituzioni scolastiche del territorio del Basso Molise. Una delle convenzioni stipulate riguarda uno dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento dell’Istituto Industriale Majorana di Termoli, guidato dalla Preside Maria Maddalena Chimisso.

Il progetto coinvolge i ragazzi del triennio dell’indirizzo di Meccanica, meccatronica ed energia e riguarda nello specifico la progettazione strutturale dei carri allegorici, dei movimenti meccanici e del calcolo dei carichi, al fine di migliorare la stabilità e sicurezza delle strutture. Per questo, i ragazzi si recheranno in visita presso i capannoni dove attualmente i maestri cartape stai stanno lavorando all’imminente edizione estiva del Carnevale di Larino.

Durante la visita, i ragazzi si occuperanno di realizzare calcoli statici e i disegni grafici delle strutture. I ragazzi saranno accompagnati dai docenti coinvolti nel progetto: p prof. Di Florio Vincenzo, prof.ssa Ricci Laura e prof. rof. Di Biase Antonio, prof. Muccino Antonio, Christian Zaami. Grazie al PCTO in collaborazione con il Carnevale di Larino, gli studenti potranno sviluppare quelle capacità utili per costruire i propri percorsi di vita e lavoro, in ottemperanza alla necessità di provvedere allo sviluppo delle competenze trasversali e l’orientamento al lavoro dei ragazzi.

Le attività permetteranno di incentivare lavoro di gruppo, progettazione, comunicazione e competenze di cittadinanza e di trasmettere l’importante bagaglio motivazionale che sta alla base del modo di lavorare dei ragazzi del mondo del Carnevale.