Il Campobasso Calcio sotto la lente della Finanza, accertamenti anche in Campania: ci sono indagati

Ad un punto cruciale l’attività delle Fiamme Gialle di Piazzale Palatucci che avrebbero concentrato la loro attenzione su alcuni spostamenti di somme di denaro

Potrebbe avere dei risvolti anche a livello sportivo il terremoto che si è scatenato nelle ultime ore in casa Campobasso Calcio.

Nessuno si sbilancia da Piazzale Palatucci, ma a quanto pare una minuziosa attività info-investigativa della Guardia di Finanza di Campobasso è arrivata ad un punto cruciale. E ci sarebbero alcune persone iscritte sul registro degli indagati.

Gli accertamenti delle Fiamme Gialle, partiti nell’autunno del 2021, si sono concentrate su presunte illegittimità – il condizionale è d’obbligo – che sarebbero state commesse e che avrebbero portato i finanzieri a documentare quanto accaduto sia all’autorità giudiziaria che a livello sportivo.

Controlli sono stati effettuati in Molise, ma a quanto pare accertamenti sono stati svolti anche in Campania, a Benevento.

Il tutto concentrando l’attenzione sullo spostamento di alcune somme di denaro, su cui si è focalizzata l’attenzione degli inquirenti.