I ragazzi della casa famiglia Iktus con Don Benito in udienza privata da Papa Francesco

Le parole di consolazione, vicinanza, sollecitudine e incoraggiamento di Papa Francesco espresse nell’Udienza privata il 22 ottobre 2021 riservata ai ragazzi della casa famiglia “CEC- Iktus Lucia e Bernardo Bertolino” al “CEC” di Vasto e alla comunità Figlia di Sion di Castel di Sangro. Il Papa, in particolare, ha voluto rilasciare un messaggio per tutti coloro che non erano presenti.
È stata una udienza in cui il Santo Padre si è soffermato per oltre un’ora e trenta con i ragazzi e i loro accompagnatori. Ha ascoltato le storie di ciascuno con attenzione e commozione. Ha ringraziato per la visita, e, come sempre fa in un clima di serenità e ilarità si è intrattenuto amabilmente con ciascuno. Come sempre ha chiesto di pregare per lui, promettendo la sua preghiera.