I molisani tra i più ‘tristi’ d’Italia: il 10,1% è depresso

Athena

In Molise sono sempre più gli individui affetti da depressione. Un dato allarmante quello riportato dal Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute dell’Istituto Superiore di Sanità che, in particolare, nel triennio 2013-2016 registra la ventesima regione tra le più colpite con il 10,1% dei cittadini. Seguono la Sardegna con l’8,4% e l’Umbria con l’8,2%.

Nonostante il trend in calo rilevato nel 2016 (5,6%) rispetto al 2008 (7,8%) su scala nazionale, i molisani sembrano andare invece in controtendenza essendo tra gli italiani ad accusare maggiormente i sintomi, ma sono in tanti anche a chiedere un aiuto pari al 62,7%.

L’articolo integrale sull’edizione cartacea del Quotidiano in edicola domani. 

 

Athena

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli