Hidro Sport, messe di medaglie ai Regionali ai Campionati Regionali Esordienti A e Categoria

Nella bellissima vasca da 50 metri al coperto della “Scandone” di Napoli, sono andati in scena i Campionati regionali estivi 2021 riservati alle categorie Esordienti A, Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores, validi anche come prova per il Campionato Italiano di Categoria su base regionale. La Hidro Sport porta a casa un gigantesco bottino di medaglie frutto di ben 54 successi pieni, 47 medaglie d’argento e 33 di bronzo che generano l’imponente cifra di 134 podi conquistati. Tra le Esordienti A femmine spiccano i 2 titoli conquistati da Miriam Di Ridolfo nei 100 dorso (1’19”88) e 800 SL (10’40”38) oltre al secondo posto nei 100 SL (1’06”84) ed i terzi nei 200 e 400 SL (2’31”11-5’15”63); 5 le medaglie anche per Alice Lomastro che si impone nei 200 misti (2’42”08) è argento nei 100 farfalla e 200 SL (1’17”82-2’30”72) e bronzo nei 100 SL e 100 rana (1’07”63-1’31”34); Gemma Guiderdone vince i 200 farfalla (3’02”46), seconda nei 100 e 200 dorso (1’21”40-2’55”00), bronzo nei 100 farfalla (1’19”20); Maddalena Sferra si aggiudica il titolo dei 200 dorso (2’49”91); Francesca Bellucci è argento nei 400 SL (5’11”68) e bronzo negli 800 SL (10’45”56); Alessia Fantetti seconda nei 200 farfalla (3’05”94); Maria Ludovica Tremonte doppio bronzo 200 rana-400 misti (3’18”65-6’32”91); progressi incoraggianti giungono anche dalle più piccole della categoria Sara Fantetti, Eleonora Patierno, Chiara Ricci, Camilla Palmieri. Nella categoria Ragazze poker di vittorie per Giovanna Muccitto che vince i 100 e 200 farfalla ed i 200 e 400 misti (1’07”11- 2’34”32-2’32”60-5’28”81) che ottiene anche gli argenti nei 50 e 100 SL (28”77-1’02”71); triplo successo per Claudia De Tullio che vince 50, 200 SL e 100 rana (28”57-2’20”60-1’19”71) con il bronzo nei 100 SL (1’02”93); Ester Spedalieri fa suoi i 200 rana (2’51”63) ed è bronzo nei 100 (1’20”28); Chiara Oriente conquista ben 5 argenti nei 200-800-1500 SL, 200-400 misti (2’21”68-10’12”52-19-39”77-2’38”51-5’41”09) ed 1 bronzo nei 400 SL (4’55”51); Sara Colalillo giunge seconda nei 100 e 200 dorso (1’08”91-2’33”13); Domitilla Oriente è 2 volte argento nei 100 e 200 farfalla (1’10”61-2’36”72); Sara Sabella argento nei 100 rana (1’20”00); Chiara Testa bronzo nei 200 dorso (2’36”05). Anche in questa categoria migliorano i loro primati personali Giulia La Barbera, Lorenza Miceli, Isabella Muccino, Jenna Carissimi. Tra le Juniores Benedetta Sangregorio vince 2 ori nei 50 e 100 dorso (31”60-1’08”78), 2 argenti nei 50 farfalla e 400 misti (30”67-5’36”48) e 2 bronzi nei 50 SL e 200 misti (29”11-2’32”02); Annalaura Mariano vince i 200 rana (2’52”56) è argento nei 50 rana (38”29) e bronzo nei 50 farfalla (30”81); Federica Benenati vince i 50 farfalla (30”64) ed è bronzo nei 200 (2’50”45); Irene Nicodemo 2 volte bronzo nei 100 e 200 dorso (1’13”58-2’38”06); positivi riscontri anche da Alisia D’agnone e Giada Morrone. Nella categoria Cadette spicca Vincenza Mastrangelo che fa tris nei 400-800-1500 SL (4’45”65-9’44”21-18”30”27) ed è argento nei 200 SL e 200 misti (2’18”18-2’39”00) abbattendo, come le sue compagne sopracitate, numerose volte i primati personali. Il settore maschile si apre con gli esordienti A: Emanuele Palmieri doppio oro nei 100 e 200 rana (1’23”69-3’04”69), bronzo nei 100 farfalla (1’14”59); Michele Pio Gasbarrino oro nei 100 farfalla (1’11”15), argento nei 200 farfalla, 200 e 400 misti (2’40”58-2’40”84-5’43”68); Francesco Marra vince i 1500 SL (20’20”81), argento nei 100 e 200 SL (1’08”36-2’26”32), bronzo nei 400 SL (5’08”12); Vladislav Khamchuk oro nei 200 dorso (2’42”49) bronzo nei 100 dorso e 1500 SL (1’18”91-21’45”71); Christian Giamberardino argento nei 200 rana (3’07”24); Savino Berardi bronzo nei 100 e 200 farfalla (1’15”35-2’50”02); Lino Santoro è bronzo nei 200 dorso (2’47”25); ottime le prove di Giovanni Di Toro, Michele Lamenta, Matteo Vitantonio, Francesco Ziccardi. Nella categoria ragazzi 2007 Vittorio Sciarretta fa poker con i successi nei 200 SL (2’16”91), 100 farfalla (108”35), 200 e 400 misti (2’29”17-5’17”40) ed è argento nei 50 SL e 200 dorso (29”22-2’37”03); Francesco Pio Stinziani vince i 200 farfalla (3’08”44) e 2 bronzi nei 50 SL e 100 farfalla (31”87-1’23”33). Tra i 2005/2006 Ermanno Tedeschi 3 ori nei 50-200 SL (straordinario nuovo primato personale!) e 200 misti (24”74-‘1’57”66-2’20”49), argento nei 100 SL (53”61), bronzo nei 100 farfalla (1’01”68); Tris di successi anche per Daniel Agostini che si aggiudica i 100 e 200 dorso ed i 400 misti (1’01”61-2’14”11-4’58”43 nuovo primato); Antonio Pio Iacovelli vince 100 ( con il primato personale) e 200 farfalla (57”70-2’14”23); Emanuele Iannone conquista 2 argenti nei 100 e 200 farfalla (1’01”21-2’19”13) ed il bronzo nei 400 misti (5’08”36); Alessandro Catelli doppio oro nei 100 e 200 rana (1’14”48-2’43”67); Giuseppe Mariano 2 argenti nei 100 e 200 rana (1’15”72-2’44”83); Jacopo Petacciato è di bronzo negli 800 SL (9’44”77); tanti primati personali anche per Mario Colalillo, Pierpaolo Iacurto, Simone Silvestri, Adriano Carrino, Marco Di Lena e Lorenzo Di Vico.