«Ha amato famiglia, pazienti e città sopra ogni altra cosa». Si è spento l’ex sindaco Giardino

Hair Fashion Studio

REDAZIONE

«Ha amato la famiglia, i pazienti e la sua Città sopra ogni altra cosa». E’ morto all’età di 69 anni, Guglielmo Giardino, ex sindaco di Larino. La comunità frentana e quanti l’hanno conosciuto si stringono con affetto e vicinanza alla sua famiglia. Medico di base con impegni anche al Distretto sanitario, ha ricoperto per due volte la carica di primo cittadino. Una lunga e appassionata esperienza politica, prima nella Democrazia Cristiana e poi in Forza Italia. Una persona affabile e sempre disponibile. In tanti lo ricordano con stima e un sentimento di vera amicizia. Lascia la moglie Giulia e i due figli Mariagrazia e Nicola, attuale assessore comunale. Numerosi i messaggi di cordoglio che in queste ore vengono inviati ai familiari e condivisi anche sui social. I funerali saranno celebrati martedì 12 febbraio 2019 alle 10.30 nella Basilica Cattedrale di San Pardo partendo dall’abitazione in via Aldo Moro. 

Hair Fashion Studio

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli