Gravina: «Vicini a chi ha perso una persona cara senza poterla salutare»

Il sindaco di Campobasso comunica anche che chi ha perso il reddito può rivolgersi al servizio sociale del Comune per le necessità più impellenti

CAMPOBASSO. Il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, ha fatto anche oggi il punto della situazione sull’emergenza Coronavirus in citt. «Tutte le persone con disabilità che necessitano di uscire dal proprio ambito domestico potranno farlo con un’autocertificazione e con l’attestazione del loro status. Sono periodi difficili – ha sottolineato – anche per chi ha perso un proprio caro e non ha potuto salutarlo visti i divieti imposti alle cerimonie funebri e vogliamo essere loro vicini. Per coloro che hanno perso il reddito, possono rivolgersi al nostro Servizio Sociale per le esigenze di prima necessità. Tutto considerato – ha concluso Gravina – non dobbiamo perdere di vista il nostro obiettivo».

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com