Gol annullato all’agnonese Daniela Sabatino, ma l’Italia batte comunque l’Australia

Pma

Una vittoria strappata all’ultimo minuto, già in fase di recupero. Doppietta di Bonansea e la nazionale femminile di calcio vince, contro le favorite dell’Australia, la sua partita inaugurale del mondiale di Francia. In svantaggio nel primo tempo, ma solo su rigore, le ragazze mondiali di Milena Bertolini ci hanno creduto fino alla fine. Un gol annullato alla bomber nata ad Agnone, Daniela Sabatino, entrata nel secondo tempo, ma già ormai nei minuti di recupero Barbara Bonansea ha firmato di testa la rete del vantaggio che vale la vittoria.
«E’ stata una partita emozionante, la prima di questo nostro mondiale. Sognavamo un esordio così. Abbiamo dimostrato che ci siamo e che vogliamo dire la nostra in questo mondiale» ha commentato a caldo, alla fine della gara, la bomber nata ad Agnone, Daniela Sabatino. Qualche dubbio sul gol annullato, ma dopo aver rivisto il filmato la stessa Sabatino ammette: «Il mio gol era effettivamente da annullare, ero in fuori gioco».
FB

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli