Gli studenti dell’Alfano di Termoli brillano ai giochi della chimica

La premiazione nell'aula magna dell'Università di Pesche

REDAZIONE TERMOLI

Sono stati premiati presso l’aula magna dell’Università di Pesche gli studenti del Liceo Alfano di Termoli che sono risultati tra i più brillanti ai Giochi della Chimica. Nella Classe di Concorso A secondo posto assoluto per Nicola Candigliota; nella Classe di Concorso B al primo posto Sara Di Siena (che rappresenterà il Molise alla fase nazionale) e al secondo posto Roberto Pio Moscarella. Nelle graduatorie per Istituto, l’I.I.S.S. Alfano è terzo nella classe di concorso A e primo nella classe di concorso B. Altri alunni che si sono distinti nelle rispettive graduatorie: Sara D’Inzeo (6°), Manuel Petti (12°), Nicolò Potalivo (15°), Niccolò Tricarico (16°), Giulia Travaglini (23°); Alessio Bracuti (9°), Cristian Severo (12°), Luigi Sebastiani (15°), Nicola Pio Casiglio (16°) e Christian Luisi (17°). «Un plauso ai nostri ragazzi, che ancora una volta primeggiano nelle competizioni studentesche delle varie discipline – ha affermato la dirigente scolastica Concetta Rita Niro – ed un ringraziamento particolare ai loro insegnanti, Anna Tutolo, Giuseppe Colasurdo, Giulia Spinosa, che li preparano e li supportano nel loro percorso di studio. Anche la recente visita del Nucleo Esterno di Valutazione del MIUR nella nostra scuola conferma che i nostri docenti, preparati, competenti, empatici, esperti, sono la grande risorsa a servizio delle nuove generazioni».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com