Giro di vite sui furbetti del codice della strada, tra multe e punti “volati”

Giro di vite per i reati della strada da parte dei carabinieri di Isernia. E’ stata posta particolare attenzione da parte dei Carabinieri di Isernia nel verificare e perseguire le violazioni notoriamente più pericolose e tipicamente causa di incidenti anche gravi. Infatti complessivamente sono state elevate nr. 10 contravvenzioni al codice della strada per violazioni delle norme sulle cinture di sicurezza, uso del telefonico alla guida, sorpasso vietato, omessa precedenza e velocità non commisurata alle situazioni ambientali, per complessive euro 838,00 e la decurtazione totale di nr. 51 punti dalle patenti di guida.