Giovanni Oriente della Hidro Sport protagonista a Lerici per il Trofeo der Grò

Tempo di competizioni in acque libere per i nuotatori che prediligono le discipline di Endurance, sempre più frequentate e con un livello medio che si innalza sempre di più.

Sono stati infatti ben 126 gli atleti che hanno preso il via dalla piaggia di Tellaro, frazione del comune di Lerici nell’incantevole scenario delle cinque terre, in un contesto ligure da sempre fucina di grandi specialisti del nuoto in acque libere; la competizione proposta ha impegnato gli atleti sulla distanza dei 3000 metri e tra di loro Giovanni Oriente, portacolori giallo-blu della Hidro Sport, ha giocato un ruolo di assoluto protagonista grazie ad una condotta di gara che lo vede sempre più a proprio agio nel mantenere gli altissimi ritmi imposti dagli atleti di altissimo livello.

In tal modo, mentre il gruppone si sgranava in maniera inesorabile metro dopo metro, Oriente è stato in grado di sostenere la velocità imposta dal gruppo di testa, mantenendosi costantemente nella top 10 per tutta la gara e riuscendo a gestire correttamente le energie per la fortissima progressione finale che lo ha condotto fino ad un’ottima sesta posizione finale assoluta in 39’26”95, tempo e piazzamento che gli è valso la vittoria nella categoria Juniores.