Giornata Mondiale della Gioventù Diocesana, tutto pronto per l’evento di sabato a Isernia

Dopo l’annuncio ufficiale fatto da Papa Francesco in Piazza San Pietro domenica 23 ottobre, tutti gli uffici diocesani di Pastorale Giovanile d’Italia si stanno muovendo per organizzare la prossima Giornata Mondiale della Gioventù 2022/23. In seguito al rinvio di un anno, dovuto alla pandemia, la prossima Giornata Mondiale della Gioventù sarà celebrata in due momenti ben distinti.

Il primo si svolgerà il 20 novembre 2022 (festa di Cristo Re), con celebrazioni nelle diocesi di tutto il mondo. Il secondo a livello internazionale si terrà a Lisbona, dal 1 al 6 agosto 2023.

Simbolo di queste giornate è diventata la Croce dei Giovani che continua a percorrere le strade del mondo sulle braccia dei nostri ragazzi.

Ecco perché, quest’anno la diocesi di Isernia-Venafro vuole vivere la sua GMG Diocesana rimettendo al centro proprio la Croce dei Giovani che percorrerà le strade di Isernia come segno di unità e come testimone della presenza di Cristo.

Per dare la possibilità di partecipare a quanti più giovani possibile, la GMG Diocesana si svolgerà SABATO 19 NOVEMBRE Vigilia della Festa di Cristo Re ad ISERNIA.

Il ritrovo è previsto per le ore 17:00, presso la piazza Giustino D’Uva antistante la chiesa di Santa Maria Assunta. All’evento sono invitati tutti i giovani, credenti e non credenti, dalle parrocchie e in particolare dai gruppi dei Cresimandi.

Dopo un breve momento di preghiera iniziale, sarà formato un corteo, con la grande Croce sostenuta dai giovani, che attraverserà la citta di Isernia fino a giungere alla Cattedrale dove si concluderà l’evento con la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Camillo Cibotti.

Una serata all’insegna della preghiera, del canto e della testimonianza di giovani.

(In caso di maltempo la cerimonia si svolgerà sempre alle ore 17,00 in Cattedrale).