Giornata della Legalità, lunedì 23 le celebrazioni all’istituto Montini di Campobasso

Sarà celebrata lunedì 23 maggio 2022, presso l’istituto Comprensivo L. Montini di Campobasso, la Giornata Nazionale della Legalità dedicata alle vittime di mafia, alla  presenza del Dirigente titolare dell’USR Molise la dott.ssa Anna Paola Sabatini, del  Dirigente di Ambito la prof.ssa Marialuisa Forte, del Comandante Provinciale della  Guardia di Finanza di Campobasso il dott. Antonello Cefalo, della Consigliera di Parità Provinciale la dott.ssa Giuditta Lembo, del Presidente del Lions Club di Campobasso e  del Consiglio di Istituto il dott. Stefano Maggiani.  

Durante la mattinata del 23 maggio la scuola secondaria di primo grado, presso la sede di via Giovannitti, metterà in scena dei brani tratti dai saggi e dai testi scritti sull’argomento “legalità” e in particolare, sul ruolo che l’istruzione può avere nel contrasto e nella lotta alle mafie. Inoltre, gli alunni esporranno delle rappresentazioni grafiche espresse dal loro genio creativo dopo aver approfondito gli scritti di Don Luigi Ciotti.

La scuola di “Mascione” per celebrare il giorno del ricordo di Giovanni Falcone e di  tutte le vittime di mafia ha decorato i gradini della scuola di via Giovannitti con la celebre frase: “Gli uomini passano, le idee restano e camminano sulle gambe degli altri  uomini” e i bambini hanno impresso le loro mani sulla panchina che rappresentano le  mani bianche pulite e pure, le mani del futuro!”. 

Gli alunni delle classi quinte della scuola primaria “Ex Casa dello Studente”  celebreranno la Giornata della Legalità accogliendo il corpo della Guardia di Finanza che rifletterà con i ragazzi sul tema della legalità e mostrerà un intervento dell’unità  cinofila con cani pastori tedeschi. Gli alunni hanno preparato “un lenzuolo bianco” che  sarà esposto presso le Scuole ripetendo il gesto simbolico dei cittadini palermitani: “Il Lenzuolo bianco” racconta le storie di chi alla mafia si è ribellato!”.