Futsal, il Circolo La Nebbia-Cus chiude la stagione regolare con un successo: playoff con il Real S. Giuseppe

Il Circolo La Nebbia under 19 chiude la stagione regolare con una roboante vittoria ai danni della Trilem Casavatore, vittoria che vale il quarto posto in classifica generale per gli uomini di mister Di Stefano. Adesso i campobassani affronteranno nel primo turno dei playoff il Real San Giuseppe (terzo) in gara secca da disputare in Campania domenica prossima. Prosegue dunque la grande stagione del sodalizio molisano, capace anche ieri di offrire un’ottima prova. Al di là del risultato finale, sono piaciute l’intensità, la grinta e la qualità delle giocate offerte nell’arco dei quaranta minuti. Un buon viatico insomma per quella che sarà la post season.

I campobassani partono subito forte colpendo due legni con Lucas prima e Picciano poi. Lo stesso Lucas propizia poi un gran tiro di Sabia che il montante respinge. Il gol è nell’aria e arriva dopo una chiusura di Oliveira su Bourelly. E’ Buonicore a ripartire e a servire Trematerra che non sbaglia. La Trilem, andata sotto, reagisce subito. Grieco impegna Oliveira e Orefice riesce a riequilibrare il confronto. Il Cln Cus Molise alza i giri del motore alla ricerca del nuovo vantaggio. Picciano ci prova dalla distanza ma la sua conclusione viene deviata in corner. Lucas, parecchio ispirato, va via sulla sinistra con una super giocata e supera Pacilli con un tocco morbido. Messa la freccia i padroni di casa calano il tris subito dopo. E’ ancora Lucas a illuminare la scena e ad offrire il pallone a Buonicore. Il numero 12 non sbaglia e fa 3-1. La stessa azione si ripete poco più tardi ma nella circostanza Pacilli è bravo a chiudere. Prima del riposo Buonicore mette a segno la sua doppietta personale che vale il 4-1 con il quale si va negli spogliatoi.

Nella ripresa il Circolo La Nebbia Cus Molise continua a comandare le operazioni e arrotonda il risultato con la doppietta di Lucas (tre gol per lui in totale), la doppietta di Sabia, e i timbri di Buonicore (tripletta), Palamaro, Lagioia e Orefice che fissano il parziale sull’11-2. Per la Trilem la seconda rete di giornata è di Orefice.