Furto alla San Giovanni Bosco, i ladri rubano 26 computer portatili

I malviventi si sono introfulati da una finestra e forzando alcune porte hanno sottratto i pc

ISERNIA

Amara sopresa stamane per i collaboratori scolastici della scuola San Giovanni Bosco di Isernia, in corso Garibaldi. Hanno fatto presto, infatti, ad accorgersi che mancavano ben 26 computer portatili. Nella notte i

ladri sono entrati da una finestra e dopo aver forzato alcune porte hanno portato via i pc, alcuni ancora depositati nelle scatole, di cui 12 dagli uffici della dirigenza dell’Istituto Comprensivo e 14 dal centro provinciale istruzione adulti. Sull’accaduto sono in corso le indagini da parte della Polizia.

L’articolo integrale sull’edizione cartacea de “Il Quotidiano del Molise” in edicola domani.