Furto alla Jovine, bottino magro e danni per migliaia di euro

Norelli

CAMPOBASSO. Ancora effrazioni e furti nelle scuole di Campobasso. Dopo la Colozza, la Scarano, la D’Ovidio, questa notte è toccato alla Jovine. Solo qualche settimana fa, alcuni ladri si era intrufolati nella scuola media D’Ovidio, portando via un vecchio computer, del valore di nemmeno 50 euro, e qualche moneta recuperata scassinando la macchinetta delle merendine. Questa notte, stessa scena, nella scuola Jovine. Un gruppo di ladri si è intrufolato nell’istituto del quartiere San Giovanni, portando via qualche euro rubato dalla macchinetta degli snack e qualche computer. “I ladri hanno forzato anche la cassaforte – le parole del dirigente Sergio Genovese – ma hanno trovato solo documenti. Purtroppo, – commenta amareggiato il preside – hanno fatto danni per migliaia di euro. Sono anni che stiamo aspettando un sistema di allarme e telecamere e quelle già installate nel quartiere sono ancora spente. Speriamo che le istituzioni agiscano prima del prossimo atto vandalico, non ne possiamo più – ha concluso il dirigente scolastico, Sergio Genovese.

 

 

 

Norelli

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli