Furto al supermercato, supera le casse senza pagare: rumena finisce nei guai

La donna è stata fermata dagli addetti alla Vigilanza che hanno avvertito i Carabinieri

ISERNIA

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato a piede libero, per il reato di furto aggravato in un supermercato, una straniera di origini rumene, la quale, all’interno di un centro commerciale isernino, ha sottratto e consumato prodotti alimentari. Superate le casse senza pagare il dovuto, è stata fermata dagli addetti alla vigilanza che hanno subito avvertito i Carabinieri. Giunti sul posto, i militari dell’Arma, dopo una serie di accertamenti, hanno riscontrato che la merce non era stata pagata. Pertanto è scattata la denuncia anche per aver fornito falsa identità, mentre la merce è stata restituita al direttore del supermercato.

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com