Frontale sulla SS16, coinvolta famiglia termolese. Perde la vita 29enne romena

Matrix Beauty City

Una famiglia termolese è rimasta coinvolta in un grave incidente stradale che è avvenuto nel pomeriggio di sabato all’altezza dello svincolo di Castelnuovo della Daunia in provincia di Foggia lungo la Statale 16. Nello scontro frontale fra la loro Mercedes Gla e una Fiat Punto è morta sul colpo una donna romena che si trovava assieme ad altre quattro persone, compresa una bambina di cinque anni, nell’utilitaria Fiat. La tragedia è avvenuta poco prima delle 19 di sabato per cause ancora da accertare. Altri due feriti, entrambi occupanti della Punto, sono ricoverati in gravi condizioni. Si tratta proprio della bambina e di un uomo, entrambi romeni. In tutto i feriti sono otto, quindi comprese le quattro persone di Termoli che tuttavia non sono in condizioni preoccupanti. Le ambulanze del 118 intervenute sul posto hanno smistato i feriti fra gli ospedali di San Giovanni Rotondo, San Severo e Termoli. I rilievi sono stati presi dalla Polizia Municipale di San Severo, ma sul posto si sono recati anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

 

Matrix Beauty City

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli