Frana la statale a Santa Croce, in azione la Provincia. Florio: “Si circola a senso alternato”

“Il movimento del terreno è stato dovuto alle piogge e alla neve di questi giorni e rende difficili i collegamenti verso Serracapriola e verso le zone rurali di Rotello. Dobbiamo ringraziare il presidente Roberti che si è messo subito all’opera”

Si circola a senso unico alternato lungo la Statale che collega Santa Croce di Magliano con Serracapriola e la zona rurale di Rotello a causa di una frana che ha interessato la strada.

“Il movimento franoso – ha affermato il sindaco di Santa Croce, Alberto Florio – è stato dovuto alle forti piogge dei giorni scorsi e allo scioglimento della neve che hanno dissestato il terreno. Si tratta di un problema rilevante perché impedisce di raggiungere la Puglia e anche le zone di campagna di Rotello”.

Non è la prima volta che in quella zona si verificano delle frane. “Dobbiamo ringraziare il presidente della Provincia, Francesco Roberti, che ci è stato subito vicino e ha attivato immediatamente la macchina tecnica. Bisognerà sicuramente effettuare dei lavori di consolidamento del terreno”.

A Santa Croce intanto si lavora anche per consentire il rientro a scuola che, domani lunedì 23 gennaio, sarà regolare. “Di concerto con la dirigente scolastica – ha proseguito il sindaco Florio – abbiamo deciso di consentire il rientro a scuola. Nella giornata di ieri abbiamo lavorato per liberare le strade soprattutto nelle zone del poliambulatorio, 118 e guardia medica e vicino le scuole.

Attualmente la situazione è di molto migliorata ed è per questo che si rientrerà normalmente a scuola”.