Frana in via Sicilia, la preoccupazione dei residenti

Dell'accaduto è stato già informato il Comune ma al momento nessun intervento è stato effettuato

Registriamo la problematica di cui si fa carico un cittadino di Campobasso, G.P., scrivendo alla nostra redazione quanto segue.

«Volevo porgere alla vostra attenzione la situazione surreale che sta accadendo a Via Sicilia, nel complesso Aries dove risiedo.

Subito dopo la nevicata dei primi giorni di gennaio, nel prato antistante il parcheggio del nostro condominio, ha iniziato a scendere via via una massa di terra, una vera e propria frana dovuta all’enorme quantità di acqua assorbita dal terreno. Noi condomini abbiamo prima riferito la situazione all’amministratore, che a sua volta ha avvisato il Comune, che ha inviato un paio di geometri a visionare la situazione circa un mese fa.

Da allora nessuno ci ha fatto sapere più nulla; hanno detto che, essendo un terreno di proprietà del Comune, se ne sarebbero occupati loro, ma per ora hanno soltanto chiuso il parcheggio, creando solo confusione e diminuendo i posti auto per un complesso già di per sé molto ampio (circa 60 famiglie). La frana come potete vedere dalle immagini con relativa data sta scendendo man mano, arrivando a scavalcare il muretto che, di questo passo, sarà gettato a terra o invaso dal fango. Dalle amministrazioni tutto tace, speriamo nel vostro aiuto per far presente una situazione vergognosa e della quale sembra non interessarsi nessuno. Cordiali saluti».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com