Forti temporali, allerta della Protezione Civile

Meetness

L’intesa perturbazione che ha interessato prepotentemente l’Emilia Romagna e la Toscana, facendo cadere i primi fiocchi di neve anche a Bologna, sta per raggiungere anche il medio Adriatico. Un’intesa fase di maltempo che, oltre a portare un repentino calo termico determinerà nevicate di una certa consistenza sull’Appennino molisano intorno ai 1200/1300 metri di quota. Tra oggi e domani – scrivono gli esperti di meteoinmolise il vortice di bassa pressione si approfondirà sui mari meridionali e il maltempo sulla nostra regione assumerà connotati tipicamente invernali con venti forti, temporali, mare in burrasca e nevicate in montagna. Nubi in progressivo aumento a partire dal pomeriggio di oggi con deboli piogge intermittenti. Dalla sera forte peggioramento delle condizioni meteorologiche con rovesci anche a carettere temporalesco e nevicate moderate sull’Appennino. Valutata la situazione, la Protezione civile della Regione Molise ha diramato un’allerta meteo con conseguente livello di criticità idrogeologica e idraulica di colore Giallo a partire da oggi pomeriggio e per le prossime 24/36 ore. L’avviso riguarda l’intero territorio regionale per piogge e temporali che potranno avere anche forte intensità, soprattutto nella parte orientale e centrale del territorio molisano. La Protezione Civile raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi, come previsto anche dai piani comunali.

Meetness

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli