Finmolise, nominati i nuovi vertici

CAMPOBASSO

Donato Toma ha aspettato Ferragosto, periodo favorevole alle nomine più delicate, quelle da fare con discrezione e riserbo, per indicare i nuovi vertici di Finmolise, la Finanziaria della Regione che vuole cambiare registro e diventare un braccio operativo dell’esecutivo regionale. Il nuovo presidente, su indicazione di Vincenzo Niro, è Leo Antonacci, ex sindaco di Guglionesi, promotore finanziario. Quella dell’Amministratore Delegato, invece, è stata una scelta tecnica che ha voluto fare lo stesso Toma, indicando Paolo Milano, commercialista di Isernia. E sempre un altro commercialista di Isernia, Fernando Galasso, è stato invece nominato presidente del collegio dei sindaci di Sviluppo Italia. Padre di Andrea, consigliere comunale di Isernia, è stato indicato da Forza Italia.

L’ARTICOLO INTEGRALE SULL’EDIZIONE CARTACEA DE “IL QUOTIDIANO DEL MOLISE” IN EDICOLA DOMANI

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com