Finisce con lo scooter contro un palo, 20enne operato di urgenza

Bricofer

TERMOLI. Un preoccupante déjà vu. È così che potrebbe essere definito il pericoloso incidente verificatosi nella notte tra venerdì e sabato a Termoli, all’altezza dell’incrocio tra via Panama e via Madonna delle Grazie. Qui, un ragazzo di soli 20 anni, in transito in sella ad un ciclomotore, ha perso il controllo del mezzo per cause che sono ancora in corso di accertamento, finendo per impattare violentemente contro il palo di metallo che sorregge il segnale di stop lì presente. Una scena che ha riportato immediatamente alla memoria il drammatico incidente avvenuto, proprio in quel punto, circa 10 anni fa, la cui medesima dinamica costò la vita al giovane Giuseppe Di Cesare, di soli 17 anni, coinvolto in un incidente a bordo di una moto Cagiva insieme ad un amico di 22 anni.

Fortunatamente l’altro ieri notte, invece, si è riusciti ad evitare il peggio. Segnalato l’accaduto il giovane è stato tempestivamente soccorso dagli operatori sanitari del 118. Trasportato al san Timoteo di Termoli il ragazzo è stato sottoposto di urgenza ad un delicato intervento chirurgico alla milza.

 

 

Meetness

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli