Filignano, approvato consuntivo 2015 e bilancio preventivo 2016

Consiglio comunale quasi monotematico quello di sabato 9 luglio a Filignano, all?ordine del giorno dell?assise civica il conto consuntivo 2015 ed il bilancio preventivo 2016 con i documenti allegati (ricognizione aree PIP, elenco annuale OO.PP., piano alienazione patrimonio immobiliare. documento di programmazione economica). ?L?occasione ? servita ? spiega il Sindaco Lorenzo Coia ? per tracciare un primo bilancio di medio termine di questi primi due anni di amministrazione. Abbiamo rimesso in moto un Comune spento sotto tutti i punti di vista rilanciato la programmazione di OO.PP (buona scuola, Illuminazione pubblica, rete idrica e fognante, museo archeologico di Mennella, efficientamento energetico, interventi sul torrente ravindola, etc), rivoluzionato la macchina amministrativa comunale, promosso la nascita di una cooperativa sociale, riaffidato l?Albergo Le Ginestre dopo 14 anni di chiusura, rinnovata la Pro-Loco, in via di attivazione la raccolta dei rifiuti porta a porta, in via di ultimazione lavori ristrutturazione alloggi ex IACP, attivato wireless nelle piazze cittadine, rete sentieristica con il PNALM, attivato 3 borse lavoro e tre operatori del servizio civile, aperto musei (civilt? contadina, memoria storica, linea gustav, galleria d?arte), abbellito area verde in localit? Cerasuolo, partecipato ad Expo 2015 e aderito al Sistema Turistico Locale Alto Molise e Mainarde, rilanciato e favorito l?iniziativa privata per un campo da golf a nove buche a Varvarusa, promossa una iniziativa per ricordare la battaglia di Monte Pantano, fatte iniziative sulla emigrazione con il concorso della associazione emigrati estero ASPIRE, etc. Il rilancio della amministrazione ha visto nascere e svilupparsi anche altre iniziative di grande respiro, in particolare le associazioni hanno, nello spirito di collaborazione e sussidiariet?, organizzato eventi a dimensione interregionale, la Iapca Iapca con la gara di Mountain Bike ha riscoperto antichi sentieri e lanciato una manifestazione il prossimo 24 luglio che vedr? oltre 400 atleti misurarsi sui sentieri filignanesi. La fase del commissariamento si ? conclusa ma la situazione debitoria resta nella sua drammaticit?, ma nonostante tutto il Comune va avanti con una progettualit? per rilanciare il Comune delle Mainarde sotto il profilo turistico, storico? e ambientale. Da ultimo l?inserimento del Comune nell?area di crisi industriale complessa con la sua azienda elettroplastica Filignanese e, con la banda ultralarga, e l?abbattimento del digital divide, si creano le condizioni per un rilancio anche della occupazione. Ultimo punto all?odg sul regolamento di polizia rurale ? stato rinviato per ulteriori approfondimenti. Quelli sui bilanci sono passati col voto contrario delle opposizioni?.