Fila di ambulanze davanti al Pronto Soccorso del Cardarelli: “Situazione indegna”

Affollamento e pazienti che sono stati in attesa all’interno dei mezzi di soccorso

Ancora una situazione difficile presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Cardarelli di Campobasso. Una fila di ambulanze è stata in attesa durante la mattina di oggi, lunedì 22 novembre, per poter lasciare i pazienti che nel frattempo hanno atteso all’interno dei mezzi di soccorso. Principalmente perché sarebbero terminate le barelle e non si sapeva dove sistemare le persone che avevano bisogno di soccorso.

Non è la prima volta che capita una situazione del genere, già in passato abbiamo denunciato eventi simili. L’ultima volta il 18 ottobre, poco più di un mese. Ma una situazione simile si era verificata anche il 22 giugno.

Sono state numerose le segnalazioni giunte presso la nostra redazione per i disservizi ai pazienti che si sono verificati oggi. “Sono qui dalle 9 di questa mattina – ci ha scritto una signora – con serie patologie e sono stata presa in carico solo alle 15.

Ci sono pazienti da ieri sera e la sala d’attesa del pronto Soccorso è piena di gente. Numerose ambulanze sono in coda e non sanno più dove sistemare le persone. Una situazione al limite della decenza e certamente non degna di un paese civile. La sanità in Molise – ha concluso la donna – è veramente disastrata. Fino a quando non si vedono da vicino determinate situazioni, si fa fatica a comprendere la gravità.”