Festività di Sant’Adamo, Vittorio Sgarbi a Guglionesi

L'evento previsto il prossimo 4 giugno. Il 1 maxi concertone di Giusy Ferreri

REDAZIONE TERMOLI

Adesso c’è anche l’ufficialità: la festa patronale di Sant’Adamo a Guglionesi si riempie di nomi che contano. Dopo l’indiscrezione circolata nei giorni scorsi della venuta di Giusy Ferreri in occasione del concerto del 1 giugno, è arrivata anche l’ufficialità rispetto alla presenza di un altro nome importante nel panorama culturale italiano. Si tratta di Vittorio Sgarbi. Il critico d’arte sarà presente il prossimo 4 giugno nel paese bassomolisano durante la rassegna Sapere Aude “Ricordando Corrado Gizzi”. Nella straordinaria occasione dell’esposizione a Matera capitale europea della cultura 2019 dell’opera cinquecentesca di Guglionesi, “Madonna con Bambino tra i santi Giovanni Battista e Adamo di Guglionesi”, incontro culturale sarà sul tema “Il Rinascimento visto da Sud”. Una presenza di rilievo la sua all’interno di un evento che è stato organizzato dal Comune di Guglionesi in collaborazione con l’assessorato alla Cultura della Regione Molise, la Casa di Dante in Abruzzo, la parrocchia di Santa Maria Maggiore e il comitato festività patronale in onore di Sant’Adamo. L’evento si terrà dalle 17.30 nella chiesa di Santa Maria Maggiore e sarà una straordinaria occasione per sentire Sgarbi parlare di una delle opere più importanti di Guglionesi, molto amata e molto ammirata, capolavoro di Michele Greco da Valona già finito all’attenzione del mondo intero con l’esposizione Expo Milano 2015 e GMG Cracovia 2016.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com