Festa di Sant’Antonio Abate, ricco cartellone di eventi: dalle “maitunate” alle canzoni campobassane

Venerdì 17 gennaio, a Campobasso, ci sarà la tradizionale festa in onore di Sant’Antonio Abate, sul piazzale davanti alla Chiesa a lui dedicata. Da secoli la festa in suo onore rappresenta un momento importante per tutti i campobassani, che intorno al fuoco si ritrovano per vivere momenti di divertimento e allegria. Ogni anno l’evento registra la presenza di tantissime persone a dimostrazione dell’attaccamento a un luogo ricco di fascino e tradizioni e dove ci sono le radici più profonde di ogni vero “cambuasciane”. Quest’anno la serata sarà arricchita anche dalla presenza di due caratteristiche maschere molisane, il diavolo di Tufara e l’orso di Jelsi: ciò è stato possibile grazie alla collaborazione dell’assessorato alla cultura del comune di Campobasso retto da Paola Felice. La parte gastronomica sarà curata dal gruppo Scout CB 5 e saranno proposti i tradizionali piatti a base di carne di maiale, le fave cotte e un buon bicchiere di vino rosso nel rispetto delle antiche tradizioni del periodo.

Di seguito il programma religioso e civile della giornata:

ORE 08:30 SS MESSA E BENEDIZIONE DEL PANE

ORE 09:30 ACCENSIONE E BENEDIZIONE DEL FUOCO

ORE 11:00 SS MESSA

ORE 12:00 BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI

ORE 17:00 PROCESSIONE LUNGO LE STRADE DEL QUARTIERE

ORE 17:30 ROSARIO

ORE 18:00 SS MESSA PRESIEDUTA DA SE MONS.BREGANTINI

ORE 19:15 ESIBIZIONE DELLE MASCHERE DEL DIAVOLO DI TUFARA E L’ORSO DI JELSI

ORE 20:30 SPETTACOLO MUSICALE  “ULESSE ARETURNA’ A SANT’ANTUONE”. NICOLA MASTROPAOLO PRESENTA LE PIU’ BELLE CANZONI E LE TRADIZIONALI “MAITUNATE CAMBUASCIANE”. CON NICOLA MASTROPAOLO SUL PALCO CI SARANNO ANTONIO MANDATO, VOCE, ALESSANDRO SERINO, FISARMONICA, AMERIGO MALZONE, CHITARRA ACUSTICA, GIULIANO CIVETTA CONTRABBASSO, MICHELA ZIZZARI, PERCUSSIONI.