Festa di Sant’Antonio Abate, ricco cartellone di eventi: dalle “maitunate” alle canzoni campobassane

Venerdì 17 gennaio, a Campobasso, ci sarà la tradizionale festa in onore di Sant’Antonio Abate, sul piazzale davanti alla Chiesa a lui dedicata. Da secoli la festa in suo onore rappresenta un momento importante per tutti i campobassani, che intorno al fuoco si ritrovano per vivere momenti di divertimento e allegria. Ogni anno l’evento registra la presenza di tantissime persone a dimostrazione dell’attaccamento a un luogo ricco di fascino e tradizioni e dove ci sono le radici più profonde di ogni vero “cambuasciane”. Quest’anno la serata sarà arricchita anche dalla presenza di due caratteristiche maschere molisane, il diavolo di Tufara e l’orso di Jelsi: ciò è stato possibile grazie alla collaborazione dell’assessorato alla cultura del comune di Campobasso retto da Paola Felice. La parte gastronomica sarà curata dal gruppo Scout CB 5 e saranno proposti i tradizionali piatti a base di carne di maiale, le fave cotte e un buon bicchiere di vino rosso nel rispetto delle antiche tradizioni del periodo.

Di seguito il programma religioso e civile della giornata:

ORE 08:30 SS MESSA E BENEDIZIONE DEL PANE

ORE 09:30 ACCENSIONE E BENEDIZIONE DEL FUOCO

ORE 11:00 SS MESSA

ORE 12:00 BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI

ORE 17:00 PROCESSIONE LUNGO LE STRADE DEL QUARTIERE

ORE 17:30 ROSARIO

ORE 18:00 SS MESSA PRESIEDUTA DA SE MONS.BREGANTINI

ORE 19:15 ESIBIZIONE DELLE MASCHERE DEL DIAVOLO DI TUFARA E L’ORSO DI JELSI

ORE 20:30 SPETTACOLO MUSICALE  “ULESSE ARETURNA’ A SANT’ANTUONE”. NICOLA MASTROPAOLO PRESENTA LE PIU’ BELLE CANZONI E LE TRADIZIONALI “MAITUNATE CAMBUASCIANE”. CON NICOLA MASTROPAOLO SUL PALCO CI SARANNO ANTONIO MANDATO, VOCE, ALESSANDRO SERINO, FISARMONICA, AMERIGO MALZONE, CHITARRA ACUSTICA, GIULIANO CIVETTA CONTRABBASSO, MICHELA ZIZZARI, PERCUSSIONI.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com