Festa del Santo Patrono in forma ridotta con soli 50 fedeli

In forma riservata e non pubblica, il busto del santo patrono di Isernia, San Pietro Celestino è stato accolto nella cattedrale dal sindaco, con fascia tricolore e gonfalone municipale. La chiesa ha potuto ospitare non più di cinquanta persone e alcuni volontari hanno disciplinato le azioni di entrata e uscita, vigilando anche sul rispetto del distanziamento interpersonale. Nelle scorse settimane la cattedrale è stata già sanificata. La funzione religiosa è stata officiata dal vescovo Cibotti.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com