Ferito nell’incidente sulla Fresilia, trasferito a Pescara: Rianimazione piena al Veneziale

Questa mattina all’alba il grave incidente stradale lungo la Fresilia che ha visto coinvolto un ragazzo di Torella del Sannio. Immediatamente soccorso dalle ambulanze del 118 è stato trasportato presso il Cardarelli di Campobasso dove è stato stabilizzato e gli è stato fatto il tampone. L’esito è arrivato nel primo pomeriggio ed è stato negativo. In un primo momento si era paventata l’ipotesi del trasferimento ad Isernia dove sono presenti l’ortopedia e la Rianimazione. Ma dal Veneziale hanno fatto sapere che le terapie intensive sono tutte occupate. Anche per questo il ragazzo è stato trasferito a Pescara dove sarà sottoposto ad un intervento maxillo-facciale.

Le sue condizioni restano serie e ora a prendersi cura del giovane saranno i sanitari dell’sopedale di Pescara.