Federico Benuzzi: quando la fisica incontra il sogno

Della Valle

Di Costantino Castiglione, Luigi Croce, Giuseppe Ferrara, Camilla Sulmona

Chi lo ha detto che per insegnare la fisica servono necessariamente banchi e cattedra? Federico Benuzzi, in occasione dell’evento “Fisica sognante”, si “arma” di palline, clave, monociclo per stupire gli studenti del liceo scientifico “A. Romita” di Campobasso il 27 gennaio 2018 dalle ore 10 presso l’Ex Gil. Non è la prima volta che il professore-giocoliere-attore di Bologna viene nel capoluogo molisano ad insegnare la fisica in modo creativo, spiegandone i più importanti princìpi con giochi e attrezzi, colorati e divertenti. Benuzzi si è infatti recato in Molise anche negli anni precedenti e ha “catturato”, con i suoi espedienti originali, l’attenzione di alunni e insegnanti. Il suo è un metodo interattivo, anticonvenzionale, capace di attrarre alla disciplina anche gli studenti più ostili ad essa. Ci si dimentica spesso, infatti, di stare assistendo alla spiegazione e dimostrazione dei princìpi cardine e dei teoremi fondamentali di questa scienza. Da anni il liceo campobassano è  interessato a didattiche alternative e coinvolgenti, capaci di formare gli studenti anche al di fuori dei banchi di scuola. Non resta quindi che augurare agli alunni del liceo Romita una buona visione, invitandoli a godere di questa preziosa lezione, per giunta senza voti e senza interrogati.

Della Valle

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli