Fca, si torna a respirare. Annullata la cassa integrazione per i cambi

La comunicazione del segretario regionale della Uilm Uil, Francesco Guida, al termine del Comitato esecutivo

Saranno annullate le due settimane di cassa integrazione presso l’unità cambi. La comunicazione è arrivata questo pomeriggio, 9 ottobre, al termine della riunione del Comitato esecutivo presso lo stabilimento Fca di Termoli. A renderlo noto è stato Francesco Guida, segretario della Uilm Uil Molise. Si tratta di un annuncio importante che arriva dopo un periodo molto lungo di cassa integrazione che aveva coinvolto l’intero stabilimento bassomolisano gettando un velo di preoccupazione rispetto alle prospettive future del sito produttivo molisano. L’annullamento della cassa integrazione, come spiegato dallo stesso Guida, è la conseguenza «di un aumento della richiesta di mercato proveniente dalla Turchia. Ancora una volta nonostante un mercato automotive in forte difficoltà, la flessibilità e la pluralità di prodotti che ha lo stabilimento termolese permettono un importante riduzione della cassa integrazione».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com