Fanelli: «La situazione sanitaria sta sfuggendo di mano all’Asrem e alla Regione Molise» (VIDEO)

Intanto piove negli spogliatoi del personale medico in servizio al Cardarelli

«”Piove sul bagnato” non solo negli spogliatoi del personale medico in servizio presso l’Ospedale Cardarelli (le immagini nel video sono di questa mattina, giovedì 15 ottobre 2020), ma su tutto il nostro sistema sanitario regionale e a poco valgono le rassicurazioni del Direttore Florenzano e del Presidente Toma, a fronte della loro mancanza di azioni, concrete ed operative, capaci di arginare e gestire correttamente la seconda ondata pandemica, che sta interessando anche il Molise». Così in una nota il consigliere regionale del Pd, Fanelli, che aggiunge: «Da giorni, infatti, si registra un notevole aumento della curva dei contagi, dei focolai e dei cluster domiciliari, che sta investendo anche le scuole e ora anche gli ospedali e le cliniche private. Per far fronte all’aggravarsi della situazione e alla mancanza di notizie ufficiali certe, ho avanzato una richiesta formale alla Presidenza della Regione (e per conoscenza anche alla Direzione Generale Asrem e al Comitato Scientifico regionale per l’emergenza Covid) in cui sollecito la riattivazione immediata del Tavolo Covid in Consiglio Regionale. Per essere messi puntualmente al corrente dell’evolversi della situazione – a partire da quello che sta accadendo all’ospedale Cardarelli – e strutturare, di concerto e non più in pericolosa e approssimata autonomia da parte di Toma&Florenzano, le riposte per gestire la fase di re-bound. Subito e senza perdere altro tempo».