Fai, le Cisterne di Isernia candidate per i luoghi del cuore

Le cisterne romane e l?Isernia sotterranea hanno guadagnato un posto particolare nel cuore degli isernini. La delegazione locale del Fai ne ha promosso l?inclusione in un?altra iniziati-va, ovvero quella dei ?Luoghi del cuore?. Un progetto attraverso il quale ogni italiano pu? segnalare un luogo al quale ? particolarmente legato, chiedendo che venga tutelato attraverso interventi di conservazione. A darne notizia ? Fabio Cefalogli, docente del liceo classico ?Onorato Fascitelli? e referente del Gruppo Fai della provincia di Isernia. La delegazione Fai isernina ha indetto una conferenza stampa in collaborazione con i due candidati alla carica di sindaco, Giacomo d?Apollonio e Gabriele Melogli. L?appuntamento si terr? domani mattina, a partire dalle 10.30, presso la biblioteca ?Michele Romano?. Nel corso dell?evento sar? presentata alla cittadinanza la candidatura di Isernia sotterranea e in particolare delle antiche cisterne romane al concorso nazionale. ?Il concorso?si legge in un comunicato stampa?? finalizzato ai finanziamenti del Fai per la valorizzazione dei beni che otterranno un numero cospicuo di voti entro novembre prossimo. Quindi, nell?occasione della conferenza stampa si proceder?, insieme ai duencandidati a sindaco, ad aprire ufficialmente la raccolta firme in favore del bene storico-archeologico proposto dal comitato isernino?.