Fa perdere le sue tracce, 32enne greco ritrovato a Vasto

E’ stato ritrovato a Vasto Marina, nei pressi del lungomare, Vasileios Gkavos, il 32enne greco di cui si erano perse le tracce dallo scorso 20 ottobre. L’uomo era stato soccorso dalla Capitaneria di Porto e dal 118 perch? colpito da ischemia cerebrale mentre si trovava sulla nave traghetto “Forza” in navigazione tra le acque di Abruzzo e Molise. Trasferito in pronto soccorso a Termoli era stato dimesso perch? i medici non avevano riscontrato problemi fisici per? di lui si erano perse le tracce. La famiglia, preoccupata del fatto che non riuscisse a mettersi in contatto con l’uomo, aveva presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri ma ieri il 32enne ? stato trovato dai carabinieri di Vasto. Stando alle prime informazioni sarebbe sotto shock ma le sue condizioni fisiche sarebbero buone. Del caso si era occupata anche la trasmissione “Chi l’ha visto?”.