Esce con il trattore e non fa rientro a casa, ritrovato dal 115: era stato colto da un malore

L’allarme è stato lanciato dai familiari del 40enne di Poggio Sannita non vedendolo rincasare. Immediate le ricerche congiunte di Vigili del fuoco e Carabinieri

Un quarantenne ieri, mercoledì primo giugno, era uscito con il trattore da Poggio Sannita per alcuni lavori nei campi. Oggi non vedendolo rientrare la famiglia ha dato l’allarme al 112.

I Carabinieri di Agnone immediatamente hanno allertato anche i Vigili del Fuoco. Con una scambio di informazioni tra i due enti sono stati visionati tutti i terreni di cui erano proprietario. Fortunatamente è stato ritrovato dai Vigili del Fuoco del Distaccamento di Agnone lungo una strada alle ore 20 circa probabilmente colto da un malore. È stato affidato al 118 per le cure del caso.