Esalazioni sospette di gas, nel nucleo industriale scatta allarme rosso

Ad avvertire l’odore nauseabondo, diversi impiegati della fabbrica stessa,  che riferivano accusare importanti capogiri

Nella tarda serata di oggi 22 novembre una squadra di vigili del fuoco del Comando provinciale di Campobasso è stata allertata per una sospetta esalazione di gas avvenuta nei pressi di una fabbrica situata nel nucleo industriale di San Polo Matese.

Ad avvertire l’odore nauseabondo, diversi impiegati della fabbrica stessa,  che riferivano accusare importanti capogiri.

Immediata la ricerca effettuata sulla provenienza delle esalazioni da parte dei Vigili del fuoco del nucleo NBCR (Nucleare Batteriologico Chimico Radiologico ).

L’area è stata opportunamente messa in sicurezza mentre sono ancora in corso (alle 21 di oggi 22 novembre) gli accertamenti per l’identificazione della sostanza. Sul posto i Carabinieri della stazione di Guardiaregia e operatori ARPA Molise.