Errore in locandina, Isernia e il Molise alla prima di “EPCC”

La trasmissione di Sky uno trasformata in "Ciao Cattelan" ha suscitato l'ilarità del conduttore e del pubblico

Camera di Commercio – SPID

Isernia e il Molise protagonisti, loro malgrado, della puntata di apertura della nuova stagione della nota trasmissione televisiva “E poi c’è Cattelan” in onda il venerdì sera su Sky uno. Il capoluogo pentro è stato tirato in ballo in uno sketch con la band musicale del programma, “Street Clerks”, che lo scorso dicembre si è esibita sul palco di un locale isernino. Una serata da incorniciare, peccato però che sulla locandina dell’evento è stata fatta un po’ di confusione, sbagliando il nome del programma tv: “E poi c’è Cattelan ” si è trasformato in un “Ciao Cattelan” che ha scatenato l’ilarità di conduttore e pubblico.

Camera di Commercio – SPID

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli