Eroina nelle scarpe, denunciato giovane isernino

Athena

Pensava di farla franca nascondendo le dosi di eroina all’interno delle scarpe, ma un giovane isernino non aveva fatto i conti con i Carabinieri, che nel corso di una serie di controlli già da tempo intensificati nelle zone di confine tra la provincia di Isernia e quella di Caserta, lo hanno fermato alla guida di un’autovettura.

L’atteggiamento sospetto della persona fermata e i suoi precedenti di polizia accertati mediante controlli eseguiti attraverso la Banca Dati delle Forze di Polizia, ha indotto i militari ad eseguire un’accurata perquisizione sia all’interno del veicolo che sulla persona. Una volta condotto in caserma, i Carabinieri hanno scoperto che il giovane aveva nascosto all’interno di una scarpa  involucri contenenti dosi di eroina. La droga è stata sottoposta a sequestro mentre per il giovane “pusher” è scattata una denuncia alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono tutt’ora in corso ulteriori indagini per accertare il canale di rifornimento dell’eroina e a chi fossero destinate le dosi rinvenute.

Con quest’ultima operazione, salgono a tredici le persone finite nei guai per reati in materia di stupefacenti, dall’inizio del nuovo anno, nel corso di attività antidroga predisposte dai Carabinieri in provincia di Isernia, mentre numerose sono le dosi di hashish, marijuana, cocaina ed eroina sottoposte a sequestro.

 

Athena

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli