Emergenza Covid, in corso unità di crisi: si va verso la zona rossa

26/02/21 ORE 17:00 Rezza conferma, Molise in zona rossa: ecco tutte regole da seguire e le attività consentite

I numeri dei positivi che continuano a salire ad Agnone, il “risveglio” dei contagi a Isernia e la forte pressione che arriva anche dagli organi d’informazione nazionali, tutti concentrati sul “caso Molise”, stanno condizionando gli sviluppi dell’Unita’ di Crisi in corso di riunione in serata con l’intervento anche di diversi sindaci. L’impressione è che si vada verso un aumento delle restrizioni, probabilmente una Zona Rossa ad Agnone, come chiesto anche da Andrea Greco e la chiusura di tutte le scuole anche nel resto della regione dove sono rimaste aperte. Non è escluso che la zona rossa possa essere estesa a tutta la regione. Tutte decisioni sul tappeto, per ora solo ipotesi di cui Toma sta discutendo in questo momento con i suoi interlocutori. Probabili sviluppi e aggiornamenti nelle prossime ore.