Emergenza Covid, in arrivo in Molise 11 medici: 2 saranno anestesisti

Sono undici i medici, sui 18 richiesti, che presto prenderanno servizio in Molise dopo aver risposto alla manifestazione d’interesse lanciata dalla Protezione civile nazionale per l’emergenza Covid in regione. Lo ha comunicato il governatore Toma durante il consiglio regionale di questa mattina. Tra questi 11, due sono specializzati in anestesia e rianimazione. Tra questi 11, – ha comunicato Toma – alcuni sono pensionati, quindi bisognerà verificare l’idoneità a rientrare in servizio. Molte adesioni sono giunte anche da medici molisani. Saranno contrattualizzati da Asrem con fondi messi a disposizione dalla protezione civile nazionale, attraverso contratti co.co.co o a partita iva.