Elezioni Presidente della Repubblica, Toma: se toccherà a me voterò Berlusconi

Il governatore: se non sarò tra i grandi elettori chiederò, a chi andrà, di sostenere il Cavaliere

“Se dovessi essere io uno dei “grandi elettori” del Molise sosterrò la candidatura di Berlusconi. In caso contrario comunque chiederò a chi andrà di sostenere la candidatura del Cavaliere”.
Così il Presidente della Regione Molise, Donato Toma, a margine di una riunione (legata al mondo dell’informazione) che si è svolta presso la Sala Parlamentino della Giunta regionale.
Toma, nel suo breve intervento sulle elezioni per il rinnovo della presidenza della Repubblica dunque ha apertamente dichiarato quale sarà la sua intenzione di voto nel caso in cui venisse designato tra i “grandi elettori”.
“Per le opposizioni – ha aggiunto Toma- è molto semplice, c’è un gruppo che ha sei consiglieri e dunque non c’è partita. Noi abbiamo diversi gruppi in maggioranza, ognuno ha le proprie istanze. Ma a chi andrà io comunque chiederò di sostenere la candidatura di Berlusconi”.

L’INTERVISTA IN ALTO