Elettrificazione Roccaravindola-Campobasso, al via i lavori

Lunedì la conferenza stampa di presentazione del presidente Toma e dell'assessore Niro a Roccaravindola

Zoo Vet Before

Presentazione alla stampa dei lavori di potenziamento infrastrutturale e tecnologico della tratta Roccaravindola-Isernia-Campobasso. L’appuntamento è per lunedì, 15 aprile, alle ore 16.15, presso la Stazione ferroviaria di Roccaravindola, da dove giornalisti e operatori saranno accompagnati con una navetta sul luogo del cantiere.
Interverranno il presidente della Regione Molise, Donato Toma, l’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità, Vincenzo Niro, e il direttore territoriale di Produzione Molise e Campania di RFI.
Il progetto prevede una prima fase di interventi di elettrificazionesulla Roccaravindola – Isernia (18 km) e di velocizzazione della tratta Roccaravindola – Isernia – Bojano, attraverso la sostituzione dei binari, la realizzazione di sottopassi e sovrappassi, di adeguamenti tecnologici, marciapiedi e pensiline.
Seguirà il completamento dell’elettrificazione sulla tratta Isernia – Campobasso (57 km). Il costo complessivo degli interventi è di 80 milioni di euro, suddivisi in 30 milioni per la prima tranche di lavori e 50 milioni per la seconda. I lavori della prima fase sono stati finanziati per 15 milioni attraverso risorse previste nel Contratto di Programma – Investimenti tra il MIT e RFI e per gli altri 15 milioni dalla Regione Molise, attraverso il “Patto per lo sviluppo” di luglio 2016. I lavori della seconda fase saranno invece finanziati a valere sui Fondi di Sviluppo e Coesione 2014-2020.

Zoo Vet After

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com