Efficientamento energetico, «il Comune di Bonefro operò correttamente»

Il Tar Molise in parte rigetta e in parte giudica inammissibile il ricorso della ditta arrivata seconda nella gara pubblica

REDAZIONE TERMOLI

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Molise conferma il corretto operato del Comune di Bonefro nella gara per l’illuminazione pubblica. Il TAR Molise (Sezione Prima), definitivamente pronunciando sul ricorso presentato dall’impresa seconda classificata nella gara per l’efficientamemto energetico della pubblica illuminazione del Comune di Bonefro, in parte lo dichiara inammissibile ed in parte lo rigetta.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com